Le Maldive sono noiose?

Questa domanda me la sono posta in prima persona prima di prendere la decisione di prenotare la destinazione in questione e me l’hanno posta più volte amici e conoscenti sui social. Si tratta di una vacanza all’insegna del relax, penso sia abbastanza chiaro a tutti, ma il relax può diventare noia?

Ecco allora le mie considerazioni sulle questioni più sollevate in tema VIAGGIO ALLE MALDIVE:

LA VITA DA SPIAGGIA E’ RIPETITIVA? Non necessariamente. Che tu alloggi in resort, in hotel o in guest house (guest house sempre fronte mare, evitare quelle interne senza spiaggia privata), la giornata passerà per lo più sul lettino in riva al mare. Certo, potrai però intervallare i pisolini con passeggiate, bagni in mare o piscina, snorkeling (la barriera corallina della maggior parte degli atolli è vicina alla riva quindi si possono vedere tantissimi pesciolini colorati anche rimanendo vicinissimi al bagnasciuga). E non solo, le tantissime escursioni che propone la struttura in cui dormi sono ottime alternative alle giornate di puro ozio in spiaggia. Già con pochi dollari è possibile andare a fare snorkeling in punti dove si possono incontrare squali, tartarughe, mante (…), oppure si possono andare a visitare isole deserte, ammirare tramonti in mezzo all’Oceano Indiano, nuotare insieme ai delfini e mille altre attività. Il prezzo delle escursioni dipende molto da dove le prenoti, in resort i prezzi lievitano notevolmente mentre in guest house o hotel sono veramente contenuti (a parità di escursione e servizio). Quindi mi sento di dire che no, la vita da spiaggia non deve essere necessariamente noiosa o ripetitiva.

E’ UN VIAGGIO SOLO PER COPPIE? Si e no. Penso che un viaggio del genere vada condiviso con qualcuno con cui stai davvero bene, con cui vai d’accordo e con cui hai molta confidenza. Non deve essere necessariamente il tuo ragazzo/a o marito/moglie, ma credo che andare in solitaria alle Maldive sia sconsigliato per il semplice fatto che un posto così bello e romantico va condiviso con qualcuno a cui si tiene molto e con il quale farsi compagnia (anche un’amica/o o una sorella/fratello, perché no?).

RESORT 5* A TUTTI I COSTI? No. Negli ultimi anni le soluzioni per alloggiare alle Maldive si sono moltiplicate. Se fino a 10 anni fa l’unico modo per visitare questo paradiso era rivolgersi ad una agenzia viaggi, prenotare una stanza in resort 5* a 3-4 mila euro a testa (volo escluso), oggi le cose sono decisamente differenti! Ormai, come per tutte le mete, anche un viaggio alle Maldive può essere organizzato autonomamente, optando non solo per un resort, ma anche per una guest house (ce ne sono di meravigliose che non hanno nulla da invidiare ai resort) o un hotel (alcuni sono ancora più belli dei resort). Il vantaggio di alloggiare in guest house o hotel è sicuramente quello di un risparmio consistente sul prezzo della stanza, ma anche sul prezzo dei pasti e delle escursioni (a parità o quasi di qualità della vacanza). Come accennato sopra, curatevi di scegliere una guest house o hotel che affacci sulla spiaggia, le strutture interne che non posseggono una spiaggia privata sono scomode e mi sento di sconsigliarle (anche se sono moooolto economiche quindi possono fare gola).

IL MARE BELLO LO ABBIAMO ANCHE IN ITALIA! Affermativo. Il mare bello non dobbiamo invidiarlo a nessuno, basti pensare a certe località della Sardegna, della Puglia o della Sicilia. Alle Maldive però non c’è solo il mare cristallino, c’è la pace e il silenzio, puoi camminare per decine/centinaia di metri sul bagnasciuga e non incontrare nessuno, puoi stenderti in spiaggia e non vedere (e sentire) nessuno intorno a te. Non solo, se ti tuffi in mare ti ritrovi circondato da pesciolini colorati, tartarughe, coralli. Infine, se vuoi goderti un po’ di mare e caldo in inverno non si può sicuramente optare per una vacanza nei nostri mari.

E DI SERA CHE SI FA? Risposta sincera: niente. Se sei una persona in cerca di vita notturna, discoteche, drink e movida… questa vacanza non fa per te. Negli atolli in cui si trovano guest house e hotel gli alcolici sono banditi, non sono presenti bar aperti fino a tardi e discoteche. Nei resort si possono consumare alcolici, hanno però un costo piuttosto elevato e comunque la possibilità di far festa tutta la notte è molto remota. Durante la mia settimana alle Maldive sono sempre andata a letto presto così da alzarmi il prima possibile la mattina per godere di più ore di sole possibili (alle 17 il sole tramonta quindi va sfruttata soprattutto la mattina).

Se vi fa piacere che risponda ad altri vostri dubbi e curiosità fatemelo sapere. Se invece avete deciso di partire per le Maldive e avete bisogno di aiuto per qualsiasi cosa sapete che mi farà piacere aiutarvi <3

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo! Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest